Patrocinato dalla Regione Marche, DONACTION | Social Involve Contest fa parte della quinta campagna scolastica di sensibilizzazione alle donazioni di sangue, organi, tessuti e midollo osseo.
Donaction è promosso da:

Associazione Volontari Italiani Sangue

Il Sangue e gli emoderivati sono indispensabili alla vita, ma non sono riproducibili in laboratorio. Per questo motivo non è possibile sostituire le donazioni. Tutti potrebbero avere bisogno di sangue ed emocomponenti. Queste sostanze vengono quotidianamente utilizzate nei servizi di primosoccorso, negli interventi chirurgici, nei trapianti e per la cura di alcune malattie. L’AVIS Marchigiana con oltre 56.000 donatori distribuiti tra le 138 Comunali, coordinate territorialmente dalle 5 Provinciali che siraccordano con il Regionale, è l’Associazione più presente su tutta la regione. Nel 2018 sono stati effettuati 105.112 prelievi: ogni giorno, mediamente, hanno donato 350 avisini. Ma questi numeri hanno bisogno
di un continuo incremento di donatori per soddisfare la crescente necessità del farmaco sangue e per reintegrare la popolazione avisina che termina la sua attività donazionale; di un’organizzazione che richiede un impegno costante per assicurare l’autosufficienza regionale e contribuire anche a quella nazionale.

Cosa facciamo

L’obiettivo dell’AVIS è quello di avere un numero di donatori che anonimamente, gratuitamente possano garantire una disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti.
Questo obiettivo è raggiungibile attraverso la promozione del dono e di sani stili di vita, la gestione dei donatori e in alcuni territori con la raccolta di sangue.

Visita il sito Diventa DONATORE

Associazione Italiana Donatori di Organi, tessuti e cellule

AIDO è un’associazione composta da persone che hanno deciso di donare i propri organi, tessuti e cellule in caso di decesso.
La donazione del proprio corpo dopo il decesso può salvare molte vite minacciate o limitate da gravi malattie.

Cosa facciamo

AIDO svolge attività d’informazione e sensibilizzazione per promuovere la cultura della donazione e la conoscenza di stili di vita che possano prevenire l’insorgere di patologie che hanno come unica terapia il trapianto di organi.
Inoltre provvede alla raccolta di dichiarazioni di volontà favorevoli alla donazione di organi, tessuti e cellule dopo il decesso. Per iscriversi basta compilare il modulo per la dichiarazione di volontà presente sul sito www.aido.it

Visita il sito Diventa DONATORE

Lega Italiana Fibrosi Cistica

La Lega Italiana Fibrosi Cistica Marche ONLUS dal 1985 si prende cura dei pazienti affetti da Fibrosi Cistica (FC) per migliorarne la qualità di vita. Composta da pazienti, genitori, medici, terapisti, amici si occupa di:
• Assistenza pazienti: incontri post diagnosi, aiuto diretto alle famiglie, interventi per una migliore qualità della degenza presso il Centro Regionale FC
• Assistenza legale e normativa: riconoscimento invalidità civile; diritto all’assistenza economica, ai servizi sociali, alla libera circolazione, alle agevolazioni fiscali, al collocamento obbligatorio al lavoro
• Sostegno al Centro Ricerca Clinica FC di Ancona ed alla Ricerca in generale sulla FC
• Promozione della conoscenza della FC per finalità informative, di diagnosi precoce e di cura
• Confronto e coinvolgimento delle Istituzioni

Cosa facciamo

Nel 2019 LIFC Marche Onlus è impegnata per la realizzazione di:
• Creazione di un Reparto di degenza FC adulti FC c/o Ospedali Riuniti Torrette Ancona
• Potenziamento dell’Equipe del CRRFC e Ricerca Rete Regionale FC di Assistenza e Monitoraggio domiciliare
• Incontri sul territorio con pazienti e familiari, zone territoriali, centri di riabilitazione, medici
• Progetto ‘Donaction’ per la sensibilizzazione alla donazione di organi, sangue, midollo osseo, tessuti, cordone ombelicale,
• Assistenza medico legale a pazienti FC

Visita il sito Diventa DONATORE

Associazione Donatrici Italiane Sangue del Cordone Ombelicale

L’Associazione si costituisce, a livello Nazionale nel 1995, pochi anni dopo il primo trapianto con le cellule staminali cordonali (1988), effettuato su un paziente di 5 anni (Matthew Farrow) affetto da Anemia di Fanconi.
Dal 1988 ad oggi sono 35 mila i trapianti effettuati nel mondo che hanno visto l’utilizzo delle cellule staminali cordonali per trattare oltre 80 malattie, tra cui leucemie, anemie, talassemia e linfomi. Nel nostro Paese la donazione solidaristica, così come quella dedicata, non comporta alcuna spesa per la coppia che si è orientata verso il dono; essa rientra infatti nei livelli essenziali di assistenza (LEA).

Cosa facciamo

L’ADISCO promuove la donazione del sangue del cordone ombelicale (SCO), informa i futuri genitori sui progressi compiuti nella cura delle patologie oncoematologiche, sostiene lo sviluppo delle Banche di Sangue Cordonale e la ricerca per l’impiego delle cellule staminali nella cura delle malattie del sangue, essendo il sangue cordonale e della placenta, ricco di cellule staminali simili a quelle del midollo osseo.

Visita il sito Diventa DONATORE

Associazione Donatori Midollo Osseo

L’ ADMO Marche nasce a Pesaro nel 1991 e conta attualmente ben 15 sezioni dislocate su tutto il territorio regionale. La difficoltà principale relativa al trapianto di midollo osseo è rappresentata dalla compatibilità e per questo risulta fondamentale il Registro Nazionale dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) che consente di individuare persone che in maniera anonima, gratuita e volontaria siano nella condizione di poter salvare, con un gesto, la vita ad uno sconosciuto. Con un semplice prelievo di sangue o di saliva è possibile ricavare i dati genetici, indispensabili per verificare la compatibilità con un paziente.

Cosa facciamo

ADMO ha come scopo principale informare la popolazione sulla possibilità di combattere le malattie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. Svolge un ruolo fondamentale di sensibilizzazione, fornendo agli interessati tutte le informazioni sulla donazione e segue il potenziale donatore fino alla tipizzazione HLA, nel più assoluto rispetto della normativa sulla privacy. ADMO collabora con il Registro Nazionale Italiano di Midollo Osseo (IBMDR), che oggi conta circa 415.000 iscritti, di cui 50.000 solo nel 2018, raggiungendo così il terzo posto in Europa. Grazie a questi donatori, sono stati effettuati quasi 5.000 trapianti, un numero ancora esiguo visto che solamente una persona ogni 100.000 è compatibile con chi è in attesa di trapianto. Nelle Marche il Registro Regionale conta 9200 potenziali donatori. Nel 2018 si sono iscritti in 800 e 7 di loro hanno effettivamente donato dando una nuova speranza di vita a chi era malato.

Visita il sito Diventa DONATORE

Associazioni Nazionali Emodializzati – Dialisi e Trapianto

Nello specifico il Comitato ANED – MARCHE è un’associazione di promozione e tutela dei diritti delle persone malate di reni, dializzati e trapiantati, formata da malati, loro familiari, amici e sostenitori. Nasce nel 1972, per impulso di un gruppo di dializzati e medici nefrologi dell’ospedale San Carlo di Milano, a fronte di un elevato tasso di mortalità nei pazienti malati di rene per mancanza di posti dialisi. La Dr.ssa Franca Pellini Gabardini è stata l’artefice della concreta costruzione dell’ANED e del suo successo, diventandone Presidente, insignita nel 1993 con medaglia d’oro al merito per la Sanità Pubblica.

Cosa facciamo

ANED, superata la fase dell’emergenza, sostiene i malati verso la conquista di una normalità di vita, malgrado la patologia.
Curando il rapporto con il personale sanitario al fine di risolvere eventuali problematiche, in tutte le sedi Istituzionali, è sempre vicina ai malati in tutti i centri dialisi con i suoi Delegati. Promuove l’informazione e la sensibilizzazione rispetto alla prevenzione della patologia e nella fase post trapianto.

Visita il sito Diventa DONATORE

Associazione Nazionale Trapianti di Rene

Lo scopo dell’associazione è quello di portare benefici diretti a tutte le persone che si trovano in lista di attesa per un trapianto o hanno già ricevuto un trapianto di rene.

Cosa facciamo

ANTR fornisce sostegno alle persone in attesa di trapianto o trapiantate in tutte le fasi della patologia, curando il rapporto con i medici e gli infermieri della Nefrologia. Aiuta i famigliari nella ricerca di una sistemazione economica e confortevole e offre consulenza gratuita per la soluzione di problemi assistenziali e burocratici. Promuove e sostiene la ricerca nel campo della prevenzione e della cura delle patologie renali e svolge attività di informazione e sensibilizzazione per la cultura della donazione di organi.

Visita il sito Diventa DONATORE